few lines
poche righe
pocas líneas
quelques lignes
数行

Italiano
Risvegli (continuazione)

Risvegli (continuazione)

Il malpasso dell’umanità è il frutto velenoso non tanto di un’ideologia specifica ma di un atteggiamento mentale che ha messo l’ideologia al posto della cultura di Aldo Giobbio Qualcuno ha detto che il risultato più importante di un secolo e mezzo di marxismo è stato di dare una coscienza di classe alla borghesia. Se non...
Presentazione delle Poesie di Giovanni Riva

Presentazione delle Poesie di Giovanni Riva

di Giuseppe Staccia (Caffeteria “El actuario” a Città del Messico, 24.02.2015) Sono molto emozionato per due motivi. Il primo perché mi si chiede di parlare del professor Giovanni Riva, che da ora chiamerò solo Giovanni, autore delle poesie che provocano questo incontro, che, per me suo amico per oltre 50 anni, è stato di una...
L’uomo di oggi non vuole ammettere di non essere onnipotente

L’uomo di oggi non vuole ammettere di non essere onnipotente

  di Svetlana Aleksievic*     In un film del regista giapponese Akira Kurosawa, “Sogni”, tutti i reattori atomici del Giappone saltano in aria. Il monte Fuji è rosso di fuoco e fiamme e la Terra è spazzata da nubi di plutonio 239, stronzio 90 e cesio 137. Ma gli esseri umani continuano a bere...
Risvegli

Risvegli

Dopo mezzo secolo di balli in maschera l’Europa scopre che il re è nudo. di Aldo Giobbio Il 1989 fu l’anno nel quale cadde il secondo centenario della Rivoluzione francese. Fu anche l’anno che segnò la fine del cosiddetto “secolo breve”, con il crollo del muro di Berlino e, in sostanza, dell’impero che la Russia...
Gaza

Gaza

08/2014 Difficile di questi tempi riuscire a dormire serenamente. Per chi accende il televisore solo per ingannare il tempo o per avere qualcosa di cui parlare al bar, forse questa difficoltà non esiste. Ma io mi sento come in quella  fiaba di Rodari, dove i personaggi della tv compaiono all’improvviso nella casa del solitario spettatore...
La passione della lettura

La passione della lettura

(di Carlo Bo, 1998) Esiste una sterminata biblioteca sulla lettura – un tema che ha appassionato soprattutto gli autori. La storia della lettura convive con quella della scrittura a tal punto che spesso si confondono. Valga per esempio maggiore il caso di Proust, quello delle Giornate di lettura in cui con grande chiarezza appare quello...
L'interpretazione islamica di Gesù

L’interpretazione islamica di Gesù

Dal punto di arrivo, e poi a ritroso fino alle origine; dovendo trattare un tema arduo da trattare ho pensato di camminare così. Muhammad nasce circa nel 570 d.C. in una città, Mecca, punto nevralgico del mondo arabo, lì le rotte commerciali di nord (regni cristiani) e sud (Etiopia) si incontravano; da qui non solo...
12 Luglio 2014 Reggio Emilia – Presentazione Tonalestate

12 Luglio 2014 Reggio Emilia – Presentazione Tonalestate

Presentazione Tonalestate 2014
Poche righe sull'arte

Poche righe sull’arte

Questo spazio è dedicato a brevi rassegne su alcune opere d’arte di particolare intelligenza. Dette rassegne vengono prese da DaSeyn, interessantissimo blog su arte, letteratura grafica, archittetura e altro vincolato all’arte nelle sue varie sfumature. Nella sua presentazione recita così: Daseyn è già un tentativo, esplorazione di alcuni verso l’avanguardia, verso la capacità di vedere...
INDIANS: il cinismo del potere

INDIANS: il cinismo del potere

INDIANS (1975) La storia che ci presenta questo film del 1975 è la storia del cinismo del potere, qui evidente nelle sofferenze del popolo indigeno americano, gli indiani d’America, causate dalle operazioni di sterminio degli invasori d’oltremare. I due “attori” principali del film sono due modi di vedere il mondo, di cui, inevitabilmente, uno è...
Gravity

Gravity

Ormai, il novantanove per cento dei film che guardiamo viene dagli States. Volenti o nolenti, succhiamo il loro modo di vedere senza accorgercene, senza nemmeno avere più il gusto di preoccuparcene. Tuttavia, si possono trovare dei validi significati nascosti, dei second meanings, anche in filmetti usa e getta. Basta avere gli occhiali giusti. E’ il...
Homo ludens: Hugo Rahner e Antonio de Petro a confronto

Homo ludens: Hugo Rahner e Antonio de Petro a confronto

Questo congresso è dedicato a Boccaccio, e la definizione per me più perfetta di Boccaccio l’ha data il carissimo e principesco Paolo Bertoli quando lo definì “un  autore senza peccato originale”. Se vogliamo cercare, nella letteratura italiana del secondo 900, chi possa essere  affiancato a questo straordinario autore,  non possiamo che parlare, ancora una volta,...